You Are Viewing

Multisport e il sociale

Per la Multisport è molto importante essere presente sul territorio di Parma nel settore dello sport e non solo .
E’ per questo motivo che ha deciso di svolgere un ruolo attivo impegnandosi nel sociale partecipando alla realizzazione di progetti di solidarietà.

WATER DAY

WATER DAYLa Multisport Parma insieme ad altre associazioni sportive di Parma e Provincia ha partecipato alla maratona di nuoto ed attività in vasca che si è svolta il 9 ottobre 2013. L’iniziativa di solidarietà ha permesso di raccogliere fondi in favore dei comuni e delle popolazioni dell’Appennino Parmense colpite dal dissesto idrogeologico verificatosi nell’autunno 2013. Il Comune di Tizzano Val parma ha ringraziato le associazioni che hanno partecipato alla raccolta fondi con un riconoscimento di “Cittadinanza Affettiva”.

 

 

 

 

 

MULTISPORT E UISP

MULTISPORT-UISP--SOCIALEInsieme alla UISP,  MULTISPORT PARMA ha collaborato alla realizzazione di   una giornata di discussione sul tema “SM L’ ATTIVITA’ IN ACQUA”, presso le piscine del Centro Sportivo “Ercole Negri”, e organizzato un corso in piscina AFA-Sclerosi Multipla iniziato ad Ottobre 2014 che si svolge nelle giornate di:
MARTEDI’ dalle 14,30 alle 15,30
SABATO dalle 13.00 alle 14.00 e dalle 14,00 alle 15,00

Multisport e UISP insieme per il sociale


 

 

 

 

MULTISPORT FACCIAMO SQUADRA

facciamo squadra 2014Gli atleti della Multisport Parma sorridono dal bordo vasca per la mobilità solidale delle persone fragili. Sono loro i nuovi ambasciatori di Parma Facciamo Squadra, il progetto nato per aiutare negli spostamenti quotidiani di chi, da solo, non è in grado di uscire di casa. Un modo concreto per rompere l’isolamento di anziani, malati e disabili, aiutandoli a raggiungere luoghi di cura ma anche di socialità e tempo libero. Una società sportiva che ha nel cuore il benessere e la salute, dalle prime fasi della vita fino all’età anziana, non poteva non aderire con entusiasmo, promuovendo il progetto in prima persona.
Per contribuire ad acquistare pulmini e ambulanze per il trasporto di anziani, disabili e persone in cura, basta un bonifico (sul conto Munus – Parma Facciamo Squadra, IBAN IT 24G06230 12700 000037113693) o un contributo attraverso il sito www.parmafacciamosquadra.it . Per ogni euro raccolto, Barilla, Chiesi e Fondazione Cariparma ne aggiungeranno un altro moltiplicando per quattro la donazione. La campagna è coordinata da Forum Solidarietà e realizzata in collaborazione con Munus Comitato per la Fondazione di Comunità di Parma, Consorzio di Solidarietà sociale e Forum del Terzo settore Emilia Romagna.
Per saperne di più: www.parmafacciamosquadra.it

http://www.gazzettadiparma.it/gallery/231418/La-Multisport-Parma-per-la-mobilita.html

http://www.gazzettadiparma.it/news/buone-notizie/162339/La-citta-che-non-si-tira.html

http://www.gazzettadiparma.it/gallery/241640/Parma-facciamo-Squadra–tutti-i.html

MULTISPORT GIOCAMICO ONLUS

giocoamico1giocoamico2

Giocamico Onlus
Perchè in Ospedale si può continuare a giocare!
Giocamico Onlus è un’associazione che dal 1998 fa giocare i bambini ospiti dei reparti pediatrici dell’Ospedale dei Bambini. Perchè i bambini corrono, saltano, protestano, esplorano, ridono, fanno disegni e giocano e possono continuare a farlo anche in ospedale. Perchè un bambino in ospedale è sempre un bambino. Scegli il panettone o il pandoro di Giocamico per questo Natale e contribuirai a rendere più sereno il soggiorno in ospedale di tanti bambini! Nel mese di dicembre i panettoni e i pandori Giocamico saranno disponibili allo Sportcenter con un contributo minimo di € 10,00. Per informazioni scrivi a: giocamico@giocamico.it
www.giocamico.it

PROGETTO SALVABIMBO DOMANI GRANDE

 

La serata formativa/informativa del 1 Luglio 2015 promossa da Multisport Parma nasce dalla condivisione dei principi che sono alla base del progetto “Salva bimbo da Grande” sostenuto da Cattolica Assicurazioni, in collaborazione con Outsphera for life e Salvamento Academy. Il progetto prevede la realizzazione di attività informativa /informativa, per insegnare le manovre di distruzione in età pediatrica per tutte le figure chiave della vita del bambino.

Salvamento Academy è una rete nazionale di formatori che   ha come obiettivo principale quello di contribuire a diffondere la cultura del Primo Soccorso nella comunità.Per il raggiungimento di questo ambizioso obiettivo la rete dei Centri di Formazione Salvamento Academy coinvolge su tutto il territorio nazionale le organizzazioni che operano in ambienti universitari, del volontariato, di protezione civile, del soccorso professionale, dello sport e della cultura, attraverso programmi di formazione condivisi dalle più prestigiose Società medico scientifiche italiane, con specifico riguardo alla creazione di un modello didattico innovativo per una formazione di alta qualità.

Progetto Salvabimbo domani Grande pdf

 

 

UN PO DI SPORT e MULTISPORT PARMA

 

UN PO DI SPORT- Copertina

Multisport Parma partecipa al progetto promosso dall’Associazione ABILI ALLO SPORT  e dai Comuni della Riviera del Po per promuovere l’iniziativa che intende porsi come momento di riflessione sull’importanza fisica e sociale della pratica sportiva e sulla diffusione dei corretti stili di vita, che essa riveste nelle varie fasce d’età e sociali, con l’intrinseca valorizzazione del contesto naturalistico e territoriale della riviera del PO: Sorbolo, Mezzani, Colorno, Torrile, Sissa Trecasali, San Secondo, Casalmaggiore.

Partendo da queste premesse, i Comuni che aderiscono al progetto intendono promuove una serie di iniziative ed eventi di carattere sportivo e culturale, grazie alla fattiva collaborazione di partner e società sportive di volontariato, che valorizzino il senso di appartenenza al territorio, in chiave turistica, sociale e naturalistica.

L’EXPO di Milano incentrata sull’alimentazione, diventa una occasione in cui portare alla ribalta la tematica della pratica sportiva e dell’adozione di corretti stili di vita.

L’idea di base comunque è di accogliere e valorizzare quello che già è attivo, promuovendo il territorio, ponendolo nella condizione di svilupparsi e migliorarsi come offerta alla cittadinanza ed ai turisti, cogliendo l’occasione per proporre qualcosa di nuovo e diverso, realizzato in sinergia con tutte le realtà attive sul territorio.

Una vera è proprio EXPO di sport sulle rive del Po, per una promozione attiva del territorio.

OBIETTIVI:

– PROMOZIONE TURISTICA CULTURALE;
– PROMOZIONE DEL TURISMO SPORTIVO ATTIVO (praticano discipline sportive);
– PROMOZIONE DEL TURISMO SPORTIVO PASSIVO (assistono alle discipline sportive);

– PROMOZIONE ALLO SPORT PER DISABILI;
– PROMOZIONE DI CORRETTI STILI DI VITA;
– PROMOZIONE DELLA FORMAZIONE PER GLI OPERATORI SPORTIVI.

A CHI SI RIVOLGE:

– La popolazione del territorio del comprensorio preso in considerazione dal progetto (comprese province limitrofe)

– Le famiglie, i giovani, gli sportivi, le associazioni e le società sportive – L’indotto turistico del territorio, in relazione ad EXPO Mondiale.

www.unpodisport.it

Facebook

Gazzetta di Parma

La Repubblica